Il Testimone Invisibile – Flop all’italiana

Trama

Risvegliatosi di fianco al cadavere di Laura, sua amante, il ricco impresario Adriano decide di farsi aiutare da Virginia, una penalista mai sconfitta in tribunale che dovrà in pochissime ore raccogliere tutte le informazioni dall’uomo per evitargli il carcere.

Recensione

Il Testimone Invisibile il nuovo film con Riccardo Scamarcio sarà un Flop Clamoroso – nonostante una trama che poteva rendere di più magari se interpretata in maniera diversa.

Risvegliatosi di fianco al cadavere di Laura, sua amante,  Adriano decide di farsi aiutare da Virginia, una penalista mai sconfitta in tribunale che dovrà in pochissime ore raccogliere tutte le informazioni dall’uomo per evitargli il carcere.Tutto sommato leggendo la trama potrebbe sembrare un film degno di essere visto ma in realtà abbiamo l’impressione che il film del regista Stefano Mordini e con protagonista il bello Riccardo Scamarcio nei panni

invisibile scamarcio testimone
Riccardo Scamarcio

del riccone di turno , SIA UN FLOP su tutti i livelli,guardando il trailer si nota come non vi sia una scena della lunghezza tale da poter valutare effettivamente o la bravura o la sceneggiatura del film. Infine alcune voci di corridoio di chi ha visionato spezzoni del film lasciano presagire un opera scadente almeno dal punto di vista qualitativo,fermo restando la possibilità concessa al regista di fare un miracolo e “AGGIUSTARE” il tiro,ma non sarà affatto un lavoro facile trasformare un film del genere in un successo,un peccato per il cinema italiano che nel mese dicembre questa volta aveva la possibilità di avere qualcosa di più di un cinepanettone.

La speranza è l’ultima a morire 
Il Testimone Invisibile

A breve sara rilasciata la pellicola definitiva,che sara proiettata nei cinema, speriamo vivamente in una correzione, questo film no sa da fa per citare  “I promessi sposi” di Alessandro Manzoni o meglio …si poteva fare di meglio.

Secondo te questo film merita di essere guardato? Scrivici nei commenti perchè

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here