Instagram: nascondere le Storie ecco come

Non vuoi che qualcuno veda le tue Storie su Instagram o vuoi nascondere quelle di un utente che segui? Ecco come fare.

Le storie di Instagram sono un ottimo strumento per condividere i propri momenti, ma cosa succede se non vuoi che tutti vedano cosa hai pubblicato?

La soluzione estrema naturalmente è impostare il profilo privato, cosicché solo chi ti segue può guardare le tue Storie. Ma in alternativa l’applicazione offre un’opzione più soft ma altrettanto efficace,cioè la possibilità di nascondere le Storie a determinati follower. Ecco come fare.

Come nascondere le Storie su Instagram

Nota bene che nascondere una storia non equivale a bloccare una persona. Gli utenti a cui nascondi la storia continuano a vedere il tuo profilo e i tuoi post.

Ci sono 3 metodi per escludere utenti specifici dalla visualizzazione delle tue storie.

  • 1) Apri la lista delle persone che hanno visualizzato la tua storia e clicca su accanto al nome dell’utente a cui vuoi nasconderla, dopodiché fai tap su “Nascondi la storia a @nomeutente” questa è la soluzione che vi consigliamo.
  • 2) Vai sul profilo di questa persona e clicca su  in alto a destra e scegli Nascondi la tua storia altro metodo molto facile per nascondere le storie.
  • 3) Vai sul tuo profilo, clicca sull’icona delle tre barrette orizzontali in alto a destra e poi su Impostazioni. Vai su Privacy > Opzioni relative alle storie > Nascondi la storia a… Da qui potrai selezionare contemporaneamente più persone. È quindi il metodo più veloce per nascondere storie e video in diretta a un gruppo di follower.Questo forse è il più utile ti permette di impedire la visualizzazione permanentemente.

In alternativa puoi sempre bloccare qualcuno: il blocco su Instagram implica che la persona bloccata non veda più cosa pubblichiamo (foto, video, storie), non ci trovi cercando il nostro nome nella barra di ricerca e non possa lasciare commenti sotto i nostri post. L’utente bloccato sparirà dal nostro feed e anche noi, qualora lo volessimo, non potremmo interagire con lui in nessun modo.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento o condividi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here